I napoletani riescono ad esprimersi al meglio solo in casa

TRAPANI – Tabù trasferta per la Expert Napoli. Da nord, Biella, a sud, Trapani, gli azzurri rimandano ancora una volta l’appuntamento con la prima vittoria esterna. Sconfitta per certi versi preoccupante; i problemi palesati nelle ultime partite rimangono una costante.

 

IL MATCH – La cronaca: Avvio shock di Napoli (una costante anche questa) che al 6’ si trova sotto 17-7, senza riuscire a trovare la via del canestro. Con l’antisportivo di Weaver, Trapani chiude il primo quarto sul 21-11. Nel secondo quarto la Expert entra finalmente in partita: parziale di 9-0 firmato Allegretti, Malaventura e Valentini ed è 21-20. Ma è un fuoco di paglia, Trapani, guidata dall’americano Parker, allunga nuovamente, con Napoli incapace di dare continuità al proprio attacco(altra costante). Il primo tempo si chiude sul 39-30 per i siciliani. Bene Black e Brkic, che provano a tenere a galla i compagni, male invece Weaver. Nel secondo tempo la musica non cambia. La Lighthouse Trapani comanda con Napoli costretta ad inseguire. Tutto fila liscia come l’olio per i padroni di casa, al 30’ è 58-49. L’ultima frazione è positiva ma illude Napoli. Black si conferma il faro in mezzo a tanta oscurità per gli uomini di coach Cavina.

 

PROVE DI RIMONTA – A poco a poco Napoli si rifà sotto: al 32’, Montano appoggia per il 58-53 ed è bagarre tra le due squadre. Accanto al duo Black-Brkic si rivede Weaver, decisamente meglio nella ripresa. Ad 1:30 dalla fine il tabellone porta 74-71 Trapani. Sul possesso che può valere il pareggio Allegretti si vede fischiato fallo in attacco e, nelle azioni seguenti, a decidere la contesa per i siciliani ci pensano le giocate di Parker, 22 punti ed MVP del match, e Lowery per il finale 82-75. Domenica, alle 18.00, al “PalaBarbuto” contro Casale Monferrato non si può sbagliare.

 

IL TABELLINO

Lighthouse Trapani – Expert Napoli 82-75 (21-11;39-30;58-49)
Lighthouse Trapani: Renzi 13; Bartoli; Lowery 15; Baldassarre 9; Bossi; Rizzitiello 2; Ianes 2; Parker 22; Ferrero 19; n.e. Tabbi. All. Lardo.
Expert Napoli: Malaventura 5; Allegretti 8; Valentini 10; Black 18; Montano; Bryan 2; Weaver 15; Brkic 17; n.e. Izzo. All. Cavina.
Arbitri: Noce, Rudellat e Grigioni.