lu5_9242POZZUOLI – Ha vita facile la Virtus contro la Megaride. I ragazzi di coach Serpico si impongono senza fatica contro i napoletani vincendo 97 a 64. Mattatori della gara capitan Orsini, autore di 18 punti, ed Errico con 17 punti; in doppia cifra anche i due americani, 10 punti per Harney e 12 per Stevens, mentre Orefice e Longobardi sono stati autori di 13 punti a testa. Gara senza storia che ha visto la Virtus subito andare avanti e controllare la partita senza alcuno sforzo. Ora la Virtus è attesa dal match infrasettimanale contro la Felix gara tutt’altro che impossibile per i ragazzi puteolani che mantengono la vetta in condominio.