FERENTINO – La Virtus Basket Pozzuoli perde la prima gara valevole per la fase dei play off nazionali per 75-62 contro il Basket Corato. Una gara viziata forse da un’improvviso calo psicologico da parte dei ragazzi di coach Serpico, che erano riusciti, dopo un’iniziale svantaggio, a superare il Corato.

LA GARA – Il primo quarto si chiude con il Corato in avanti per 26-14, nel secondo quarto anche se i puteolani chiudono sotto, 39-35, l’atteggiamento delle aquile puteolane è decisamente migliore. Di fatti nel terzo quarto Orefice e compagni riescono a passare in vantaggio e a chiudere in avanti per 52-51, ma poi al 35′ gli uomini di Serpico mollano e il match si chiude per 75-62. Tanta amarezza negli occhi dei ragazzi puteolani, che sono stati sospinti da oltre 50 tifosi a seguito. Appuntamento a domani 2 giugno, sempre in quel di Ferentino, per la gara contro il Foligno, dove le aquile puteolane sono chiamate a vincere per continuare il sogno serie B.