Evelien Callens, con i suoi 17 punti è stata la migliore della serata

GMA- Del Bo Pozzuoli – Cus Cagliari 66-60
(18-15, 39-29, 53-46)

Gma – Del Bo Pozzuoli: Zampella 5, Ward 2, Micovic 13, Mazzante 5, Chesta 6, Linguaglossa ne, Fazio 6, Minervino ne, Vilipic 12, Callens 17. Coach: Fulvio Palumbo.
Cus Cagliari: Bergante, Lukacivicova 9, Giorgi 1, Piana ne, Plumley 2, Darret 2, Arioli 10, Brunetti 10, Wabara 15. Coach: Federico Xaxa

Arbitri: Nicolini, Attard

Note:
Tl: Pozzuoli 15/19 – Cagliari 5/8
T2: Pozzuoli 21/34 – Cagliari 17/58
T3: Pozzuoli 3/17 – Cagliari 7/24

POZZUOLI – Seconda vittoria consecutiva per la GMA – Del Bo che riesce a domare un Cus Cagliari che fino alla fine ha cercato di dare filo da torcere alle padrone di casa. A dispetto dello scarto di 6 punti, comunque, le flegree hanno sempre avuto in mano le redini dell’incontro. Coach Palumbo ha dovuto far fronte alla scarsa vena di Kelly Mazzante (0/5 da 3 punti) e sull’apporto limitato in fase offensiva di Fazio e Zampella. Fortunatamente la GMA – Del Bo ha trovato punti importanti da Evelien Callens, migliore marcatrice dell’incontro con 17 punti, e Daliborka Vilipic che con 12 punti e 13 rimbalzi ha messo a segno l’ennesima dopppia – doppia di questo inizio di campionato.
Il Cus Cagliari ha provato a partire subito molto forte cercando di sfruttare la velocità delle due americane Plumley e Darret. Il loro apporto offensivo, però, è stato esiguo ed ha rovinato i piani di coach Xaxa.
La GMA – Del Bo dopo un inizio un po’ sottotono è riuscita ha trovare un buon ritmo offensivo nonostante le tante palle perse ed i tantissimi rimbalzi offensivi concessi alle isolane. Le ragazze di coach Palumbo non hanno corso rischi per tutta la durata del match salvo subire un sussulto da parte di Cagliari nell’ultimo quarto, quando Arioli e compagne sono arrivate a -5 nell’ultimo minuto di gioco. Fortunatamente la presenza a rimbalzo di Vilipic ed un paio di errori al tiro hanno consentito al GMA – Del Bo di festeggiare la seconda vittoria consecutiva e di bagnare nel migliore dei modi l’esordio al PalaErrico che proprio in occasione di questo incontro ha riaperto i battenti.
Il prossimo turno vedrà le ragazze di coach Palumbo, che con il successo odierno hanno raggiunto quota 6 in classifica, affrontare in trasferta l’Erg Priolo in un match che si preannuncia durissimo e combattuto.

COMUNICATO STAMPA

IL PUNTO DELLA QUINTA GIORNATA

RISULTATI

Pozzuoli-Cagliari 66-60
Lucca-Alcamo 61-44
Umbertide-Priolo 75-71
Parma-Taranto 51-57
Pool Comense-Schio 61-53
Sesto San Giovanni-Faenza 60-61

PROSSIMO TURNO

Erg Priolo-Del Bò Pozzuoli
Atletico Faenza-Lavezzini Parma
Alcamo-Umbertide
Cagliari-Lucca
Famila Schio-Sesto San Giovanni
Cras Taranto-Pool Comense

CLASSIFICA

ras Taranto 8
Le Mura Lucca 8
Liomatic Umbertide 8
Pool Comense 8
Gma Del Bò Pozzuoli   6
Famila Schio          6
Lavezzini Parma       6
Atletico Faenza       6
Geas S. S. Giovanni   2
Cus Cagliari          2
Erg Priolo           0
Basket Alcamo         0