Probabile ancora un'assenza per Melissa Fazio

POZZUOLI – Ancora una impresa impossibile per le ragazze di coach Palumbo. Domani non solo affronteranno la corazzata Schio lontano dall’Errico (si giocherà nuovamente a Monte di Procida), ma lo farà con ogni probabilità ancora senza Vilipic, alle prese con seri problemi familiari che la trattengono in madre patria, e senza Melissa Fazio, alle prese con un infortunio alla caviglia. Con questi presupposti sarebbe complesso affrontare qualsiasi squadra della massima serie figuriamoci la capolista Schio, che proprio sotto canestro può contare su una rimbalzista d’eccezione, la Ford figlia dell’immenso Karl Malone. La più che probabile sconfitta contro Schio allontanerebbe ancora di più le ragazze di coach Palumbo   dalla zona play off, allungando il momento negativo che dura da un bel po’. Da registrare che l’incontro con Schio sarà il secondo match consecutivo che le puteolane giocheranno lontane non solo dall’Errico ma anche da Pozzuoli.
LA SOCIETA’ DEVE SVEGLIARSI – Non solo la società non riesce a risolvere la grana agibilità dell’Errico ma in contempo per la seconda volta non riesce a giocare nemmeno al Pala Trincone di Monterusciello. A questa tematica tutta extra sportiva si aggiunge anche il caso Adams, atleta tesserata ma mai vista sul parquet, notizie riguardo un suo reintegro sarebbero dovute arrivare per dicembre ma la società tarda a prendere una decisione. L’arrivo della Callens è stato senza dubbio un eccellente rinforzo in rapporto qualità prezzo, ma la duttile giocatrice belga non ha il peso della coulored sotto canestro, così in assenza della Vilipic si resta totalmente sguarniti sotto le plance, trasformando partite complicate, come quella contro Schio, in match impossibili.

AG