Pozzuoli si gioca il suo destino, prossimo e sicuro

POZZUOLI – Domani sera alle 20:30 va in scena l’atto finale della regular season della stagione 2012 – 13. A Pozzuoli arriva Schio, dominatrice del campionato con il primo posto della griglia play off già assicurato da diverse giornate sconfitta una sola volta in questa stagione. Pozzuoli da canto suo può ancora sperare nei play off, certi in caso di affermazione sulle venete ma possibili anche in caso di sconfitta, se Orvieto impegnata a Chieti, già certa del settimo posto, e Cagliari che invece attende Umbertide, già certa del quinto posto, perdano ocntemporaneamente. Non impensabile quindi che una delle due inseguitrici possa vincere ed agguantare, scavalcando per gli scontri diretti Pozzuoli, che deve conquistare la vittoria per raggiungere il prestigioso traguardo. “Sarà durissima – commenta coach Scotto di Luzio alla vigilia della partita – Fisicamente non siamo al meglio a causa della condizione fisica non perfetta di alcune giocatrici che non ci ha permesso di lavorare al completo in settimana. C’è la voglia di andare a fare i play off, sarebbe una grande emozione per noi e, soprattutto, per tante delle nostre ragazze che partecipano al campionato di A1 per la prima volta”.

FUTURO PIU’ CHE INCERTO – Se il destino prossimo per Pozzuoli potrebbero essere gli storici play off, buio è il futuro che va oltre questa stagione. Le difficoltà economiche delle ultime due stagioni starebbero convincendo sempre più il “deus ex machina” della Pallacanestro Pozzuoli Fulvio Palumbo, a gettare la spugna. Troppo esose le spese per continuare la massima serie del basket femminile, senza nuovi sponsor che affiancheranno il presidente questa sarà di certo l’ultima stagione di basket femminile a Pozzuoili. Domani forse terminerà la stagione della GMA, dopodomani ne inizierà un nuovo campionato che deciderà le sorti future della “pallacanestro in rosa” in città,

ANGELO GRECO