Proseguono gli allenamenti all'Errico

POZZUOLI – Pozzuoli è l’ultima difesa del campionato ed è la prima per falli commessi, questo è il cruccio di coach Scotto. Proprio la difesa è stata la protagonista degli allenamenti settimanali, uno contro uno continui per le giocatrici puteolane, fino allo sfinimento, per non commettere più gli errori fatti nelle prime due gara stagionali. Scotto sa bene che un buon attacco serve a poco se si difende male, specialmente se si è carichi di falli e si iniziano così ad avere dei grossi problemi di rotazioni. Allora giù uno contro uno, due contro due e tre contro tre, l’unico aspetto la difesa l’attacco può attendere c’è tempo per rodare gli schemi offensivi, Priolo è un match da non sbagliare e Scotto vuole esordire in casa con una vittoria.

PALA ERRICO O MONTERUSCIELLO? – Ancora non è stato sciolto il dubbio che avvolge il parquet che ospiterà la prima casalinga di Pozzuoli, infatti manca ancora la firma del Sindaco Figliolia sulla lettera che permetterà alle gialloblu di disputare la gara al fortino di via Vigna. Lo scorso anno solo due match casalinghi si disputarono all’Errico, con le puteolane che furono costrette a girovagare tra Monterusciello e Monte di Procida. Laconico, ieri, Fulvio Palumbo «Abbiamo consegnato nelle mani dell’amministrazione la lettera firmata dal Sindaco di Umbertide che ha permesso alla umbre di giocare in casa, attendiamo solo la firma che non è ancora arrivata, credo che non stiamo chiedendo nulla di strano». Giocare all’Errico può essere l’arma in più per le puteolane, non solo per la presenza di un pubblico amico senza dubbio più caldo, ma anche per i punti di riferimento che ormai per le ragazze di Scotto hanno ben in mente su tutto il parquet di via Vigna.

ANGELO GRECO