Pozzuoli si attende che Mazzante rispetti il contratto

POZZUOLI«Abbiamo versato tutti gli arretrati alla Mazzante. Abbiamo comunicato tutto all’agente ora attendiamo che nelle prossime si metta a nostra disposizione. Non ci sono più motivi perché la giocatrice si rifiuti di venire. Attendiamo fino a sabato se non arriverà prenderemo le nostre decisioni. La giocatrice ha chiesto che fosse pagato pagato fino all’ultimo centesimo ed è stato fatto. Noi siamo storicamente una società precisa tutti lo sanno, in un momento così complesso ». È perentorio il deus ex machina della GMA Pozzuoli, Fulvio Palumbo, quello tra Pozzuoli ed il suo ormai ex capitano pare sempre di più un braccio di ferro, da valutare, a questo punto, se la giocatrice verrà che ambiente potrà trovare dopo questa lunga tiritera estiva. Quali le strade da percorrere in caso la Mazzante non tornerà a Pozzuoli? coach Scotto vorrebbe sondare il mercato italiano, dopo essere stato impressionato dal trio Morris-Mazzante-Koop, ma bisognerà sempre capire cosa il mercato ha da offrire alle esigenze puteolane, il coach vuole una tiratrice, essendo già soddisfatto del reparto delle lunghe.
DOMENICA AD ORVIETO – Di certo c’è solo che Mazzante, anche se dovesse arrivare, non farà parte della trasferta di Orvieto dove, dopo la scoppola di sabato scorso contro Umbertide, Pozzuoli cerca riscatto. Stefano Scotto, anche con una straniera in meno, ostenta fiducia «Le nostre ragazze sabato hanno preso confidenza con la serie A/1 hanno già pagato il giusto dazio ora la voglia di riscatto ci farà far bene. Orvieto l’abbiamo affrontata in pre season,  e nonostante loro fossero al completo e noi con solo 7 effettive, senza Morris, Koop e Mazzante  abbiamo giocato alla pari. Anche se loro avranno l’entusiasmo a mille dopo aver battuto una big come Parma sono certo che possiamo dire la nostra». La trasferta di Orvieto e la prima in casa contro Priolo, potranno dire di che stoffa è fatta questa Pozzuoli, con o senza Mazzante.

ANGELO GRECO