la stazione del "Lido Fusaro"

BACOLI – Tre ore d’inferno, oggi pomeriggio, lungo via Spiagge Romane. Un incendio di piccola entità, che ha riguardato alcune sterpaglie, ha messo in crisi la linea CircumFlegrea della Sepsa. Servizio sospeso per tutto il pomeriggio di ieri, con il passaggio a livello che è rimasto chiuso per ore bloccando l’intera circolazione dell’importante arteria periferica. Traffico paralizzato, con le auto che percorrevano contro senso il ponte del Gavitello.  I pochi vigili presenti sul territorio erano impegnati in altri compiti e non hanno potuto dirigere la circolazione. Sono, dunque,  intervenuti i carabinieri della locale stazione per regolare il traffico in uscita dagli stabilimenti balneari che ormai si era trasformato in un vero e proprio imbuto. Intorno alle 7 è ripresa la normale circolazione del traffico veicolare lungo via Spiagge Romane.