BACOLI – La città di Bacoli non dimentica. Risale ad un anno fa la tragedia che vide strappare alla vita Luigi Della Ragione, 19enne rimasto coinvolto in un incidente stradale sul trivio Miseno-Miliscola. Il giovane, seduto al lato passeggeri, era in auto con gli amici che non hanno riportato gravi ferite. Dopo giorni di agonia in ospedale, Luigi perse la vita e la sua battaglia più importante. «Martedì 9 ottobre sarà un anno da quella maledetta notte che, da lì a quattro giorni, avrebbe portato via il nostro caro Luigi. Un anno di silenzio, di vuoto, di assenza di un perché – dichiarano i familiari del giovane soprannominato ‘angelo azzurro’ -. Un anno lacerante, da combattere per sopperire ad una mancanza troppo forte, ma anche ad una mancanza, per ora, di una risposta dagli enti competenti. Luigi e la nostra famiglia meritano rispetto, meritano verità per un episodio così grave e meritano giustizia per chi ha causato un dramma simile».

LA MARCIA – Per la giornata di martedì è stata organizzata una marcia che partirà dal parcheggio del mercato per poi giungere sul luogo dell’incidente. L’appuntamento è alle 19. Nella giornata di sabato 13 ottobre, alle ore 18, sarà invece celebrata una messa in ricordo del 19enne bacolese nella parrocchia di Sant’Anna, a Bacoli. Seguirà, alle 20.30, una fiaccolata sulle sponde del lago Miseno nei pressi della villa comunale.