Un momento del consiglio comunale di Bacoli

BACOLI –  Il Comune di Bacoli accende le telecamere. Dal Consiglio comunale di questa sera, infatti, l’Ente attiverà un proprio servizio di videoriprese che consentirà a tutti i cittadini di poter assistere ai lavori del Civico Consesso. La disposizione nasce dall’esigenza di garantire una maggiore trasparenza all’azione amministrativa con l’obiettivo di avvicinare i cittadini alle istituzioni nel pieno rispetto dei principi della libertà di informazione. L’apposito regolamento, che disciplina le riprese audio-video delle sedute del Consiglio comunale, è stato approvato durante la scorsa pubblica Assise dopo il parere favorevole della Prima Commissione Consiliare.

LA TRASMISSIONE –  Le immagini del Consiglio comunale saranno quindi trasmesse in differita e in maniera del tutto integrale attraverso il sito istituzionale del Comune di Bacoli all’indirizzo http://www.comune.bacoli.na.it.  Allo stesso tempo, tutte le testate giornalistiche regolarmente iscritte al Tribunale potranno richiedere, attraverso apposito modello, l’autorizzazione ad effettuare proprie videoriprese. Regolamento e modello saranno disponibili sul sito istituzionale del Comune di Bacoli. «Con questo regolamento vogliamo garantire a tutti i cittadini la possibilità di poter assistere ai lavori del Consiglio comunale assicurando la piena libertà e pluralità di informazione» – ha affermato il Presidente del Consiglio comunale Nello Savoia.

CS