I volonati della Protezione Civile Falco

BACOLI –  “La Protezione Civile è somma di attività per la salvaguardia della vita, dell’ambiente e degli insediamenti, ma soprattutto una rete sinergica di rapporti tra soggetti diversi la cui funzione è anche quella di diffondere la cultura della sicurezza, della solidarietà, del rispetto, della cittadinanza attiva e del senso civico”. E per promuovere una cultura di “Protezione Civile” che il Comune di Bacoli, insieme all’Associazione “Falco” ha organizzato il “Corso Formativo per Aspiranti Volontari di Protezione Civile”. Si tratta di un corso gratuito rivolto a tutti i cittadini che ha come scopo quello di formare volontari da impiegare nelle attività di Protezione Civile, intesa prevalentemente nel suo più ampio e attuale concetto di “Sicurezza civile”, all’interno del quale vi rientrano tutte quelle svariate attività accomunate dal medesimo obiettivo di salvaguardia e tutela civica.

SOLIDARIETA’ TRA CITTADINI –  «Vogliamo promuovere una cultura di solidarietà e collaborazione –  ha affermato il Sindaco di Bacoli Ermanno Schiano, che rappresenta l’autorità comunale di Protezione Civile che al verificarsi di situazioni di emergenza nell’ambito del territorio comunale assume la direzione unitaria, il coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alle popolazioni colpite  –  Ogni cittadino deve poter partecipare ai processi di gestione e tutela della sicurezza sociale e civile. E in quest’ottica che il corso di formazione per volontari che si appresta a partire grazie alla preziosa partecipazione dell’associazione “Falco” rappresenta l’inizio di un percorso di vicinanza istituzionale e coinvolgimento nei processi di aiuto».  

PREZIOSO AIUTO – «L’interesse è quello di creare un corpo di volontari che possano, nel deprecabile caso di una situazione di emergenza essere un valido supporto alle attività di Protezione Civile» – ha aggiunto l’Assessore alla Protezione Civile del Comune di Bacoli Ettore D’Elia. Il via quindi è fissato per martedì 22 maggio alle ore 17 presso la Sala Ostrichina del Parco Vanvitelliano al Fusaro. Alla cerimonia di apertura parteciperanno il Sindaco di Bacoli Ermanno Schiano, l’Assessore alla Protezione Civile Ettore d’Elia, la Dottoressa Cristina Di Colandrea referente Protezione Civile e Nunziante Lucci, Presidente Associazione di Volontariato di Protezione Civile “Falco”.

CS