Il sindaco di Bacoli Ermanno Schiano insieme all'assessore Flavia Guardascione (a destra) e al professor Fabrizio Lomonaco (a sinistra)

BACOLI – Volerà a Mosca, per partecipare al “Convegno Internazionale su Giambattista Vico”, Claudia Falanga, la studentessa del liceo “Tilgher” di Ercolano vincitrice del Certame Filosofico Vichiano andato in scena l’11-12 e 13 aprile nel complesso borbonico del Fusaro. Una manifestazione che quest’anno ha avuto un “tocco di rosa”: infatti, 8 dei 10 premi assegnati dalla giuria (che ha valutato circa 300 elaborati), sono andati a giovani studentesse dei licei di Napoli e Provincia che hanno perso parte alla gara. Teatro della cerimonia di premiazione, l’aula “Pietro Piovani” del dipartimento di Filosofia “A.Aliotta” dell’Università “Federico II” di Napoli, dove sono intervenuti il direttore del dipartimento professor Fabrizio Lomonaco, il Sindaco di Bacoli Ermanno Schiano, l’assessore alla Cultura del Comune di Bacoli Flavia Guardascione, il professor Sertorio de Amorim e Silva Neto, direttore dell’unico centro vichiano presente in Sud America e la professoressa Claudia Megale

UN SUCCESSO – «La presenza di 300 giovani studenti nel nostro comune, oltre che essere per me un motivo di orgoglio, ha rappresentato per la nostra città  un ottimo esempio di turismo culturale» ha affermato il Sindaco di Bacoli Ermanno Schiano. Per il secondo anno consecutivo infatti, il Comune di Bacoli d’intesa con il Consorzio interuniversitario “Civiltà del Mediterraneo”, la sezione SFI di Napoli “G.Vico” e il Dipartimento di Studi umanistici dell’Università degli studi di Napoli “Federico II” ha promosso per l’anno scolastico 2012-2013 un Certame filosofico dedicato a Giambattista Vico in Italia e nel mondo. Mentre per l’edizione 2013-2014 l’auspicio è che la location dell’evento possa essere proprio “Villa Ferretti”, bene confiscato alla camorra e simbolo della lotta alla criminalità che vede impegnata da tempo, al fianco delle Forze dell’Ordine,  l’Amministrazione Schiano. «Quest’anno si è passati da 5 a 10 scuole ed abbiamo avuto elaborati di grande livello. L’iniziativa è stata realizzata grazie alle strutture messe a disposizione dal Comune di Bacoli a cui va il nostro ringraziamento» ha concluso il direttore del dipartimento di Filosofia “A.Aliotta” dell’Università “Federico II” di Napoli, professor Fabrizio Lomonaco.

I PREMIATI

Primo premio: Claudia Falanga (Liceo “Tilgher” – Ercolano)

Secondo premio: Sara D’Orsi (Liceo “Fonseca”)

Terzo premio: Miriam Pescione (Liceo “Carducci” – Nola)

Altri premiati: Eleonora Cinquegrana (Liceo “Alberti”), Francesco Di Nardo (Liceo “Cuoco”), Angelo Sorano (Liceo “Bruno”), Francesco Velotto (Liceo “Genovesi”), Carmela Volpe (Liceo “Gatto”), Vittoria Angelini (Liceo “Vico”), Roberta Ceflish (Liceo “Margherita di Savoia”).