I ragazzi del Seneca in corteo per le vie di Bacoli

BACOLI – Oltre 600 studenti questa mattina hanno sfilato per le strade di Bacoli. A protestare erano gli alunni del liceo Seneca che, ancora una volta hanno inscenato il loro dissenso, verso una professoressa i cui metodi, a loro, mettono in difficoltà gli studenti. Sempre secondo gli studenti che sono scesi in piazza oggi, il comportamento della docente è anche alla base del drastico calo di iscrizioni che si è avuto negli ultimi anni nel liceo bacolese. Poca chiarezza nella valutazione degli allievi, offese continue ad alunni, genitori e colleghi sono le principali accuse che i ragazzi muovono alla professoressa. Dopo la manifestazione una delegazione di studenti è stata ricevuta dal Sindaco di Bacoli Ermanno Schiano, e dagli assessori alla pubblica istruzione di Bacoli e Monte di Procida, Flavia Guardascione e Nunzia Nigro. Le istituzioni che hanno ricevuto i ragazzi hanno successivamente inviato una missiva al dirigente scolastico con richiesta di incontro urgente al direttore dell’ufficio scolastico regionale Diego Bouchè e all’Assessore alla pubblica istruzione della Provincia di Napoli Maurizio Moschetti.

ANGELO GRECO