Tiziana Perreca (foto Facebook)

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO/ A seguito della notizia sulla nascita del partito di FLI a Bacoli apparsa ieri sul nostro sito, sono giunte alla nostra redazione alcune precisazioni (attraverso messaggi di posta elettronica e Facebook )da parte della signora Tiziana Perreca, responsabile del circolo territoriale che oltre a smentire la leadership di Gianluca Schiano, sottolinea come la leader del partito sia lei.

LA RETTIFICA – «Egregio Direttore, ho letto la notizia pubblicata sul suo sito della nascita di fli a Bacoli, purtroppo ravviso nel contenuto e nel titolo Gravissimi errori  lesivi alla mia persona. Il leader di FLI a Bacoli e chi ha portato il partito in citta’ e’  la  sottoscritta, da 20 anni in politica. Ho iniziato la mia carriera  politica a Roma e poi ho proseguito nel Napoletano, ero dirigente  di  Alleanza Nazionale sia nel circolo di Bacoli, come membro del  direttivo, sia alla Federazione di Napoli.  La prego cortesemente di correggere il suo articolo che come le  ripeto e’ lesivo nei miei confronti e delegittima il mio ruolo». Distinti saluti, Tiziana Perreca

OLTRE ALLA RETTIFICA  è giunta via mail la responsabile di Fli Bacoli ha rimarcato la propria contrarietà anche attraverso il social network Facebook scrivendo:  «Il partito FLI a Bacoli e’ realmente nato ma il leader cittadino non e’ il signor Schiano. E’ un membro del direttivo. Fli Bacoli vuole essere il partito di tutti quelli che ne vorranno far parte. Le finalita’ del partito sono la meritocrazia la legalita’ e le pari opportunita’. Le fughe in avanti dei singoli non rispecchiano le direttive ampiamente sviscerate da tutti»

REDAZIONE