BACOLI – Riceviamo e pubblichiamo da parte del gruppo “Sinistra Italiana” di Bacoli che alle prossime elezioni comunali farà parte della coalizione che appoggerà il candidato sindaco Giovanni Picone con la lista “La Sinistra per Bacoli”. Con il documento “SI Bacoli” rifiuta il diktat di “Sinistra Italiana Città Metropolitana” di appoggiare il candidato sindaco Josi Della Ragione.

IL COMUNICATO – Sinistra Italiana -Città Metropolitana di Napoli ci comunica che l’utilizzo del simbolo del partito è nella sola disponibilità del Segretario nazionale e non delle strutture territoriali fino a quando non sarà conclusa la fase congressuale. Ma non si limita a negarci il simbolo,ha la pretesa a Bacoli e solo a Bacoli di decidere anche con chi ci dobbiamo alleare, trascurando quelle che sono le direttive nazionali che invece prevedono l’autonomia dei territori. Dalle loro parole potrebbe sembrare che il problema principale sia l’alleanza con il PD, visto che a Bacoli il gruppo storico di SEL che oggi ha aderito a Sinistra Italiana ha deciso di prendere parte alla coalizione rappresentata dal candidato sindaco Giovanni Picone, coalizione nella quale c’è anche il Partito democratico. Intanto però Sinistra Italiana di Pozzuoli appoggerà, senza simbolo, un candidato sindaco del Partito Democratico.

QUINDI LA VERITÀ È UN’ALTRA. Il gruppo SI – Città metropolitana di Napoli ha deciso che, a Bacoli, Sinistra Italiana debba ciecamente sostenere il candidato Sindaco Della Ragione per realizzare il progetto politico napoletano di De Magistris. E allora vi diciamo che, se un Progetto Politico voleva attuarsi a Bacoli, andava costruito in modo condiviso con le compagne e i compagni che da anni svolgono con dignità ed efficacia il loro lavoro su questo territorio, esclusivamente in nome dei valori storici della Sinistra, scontrandosi, anche in prima persona, con la camorra e contrastando i poteri forti che incessantemente tentano di mettere le mani sulla città. Quante volte vi abbiamo parlato della cattiva gestione amministrativa dell’ex Sindaco Della Ragione. Inefficacia, azioni confuse e con modalità illegittime. Assenza totale di provvedimenti volti alla tutela dell’ambiente e della legalità. Soluzioni sporadiche che nulla hanno a che fare con un progetto di sviluppo per questa città. Senza considerare che mai c’è stata alcuna volontà di dialogo con noi né durante la sua amministrazione, né dopo, in vista della nuova campagna elettorale.

VI SIETE VOLUTI ACCONTENTARE SOLO DELLA BELLA FACCIATA CHE TRASPARIVA DAI SOCIAL. Oggi, a neanche due mesi dal voto, venite ad imporci questo tipo di alleanza. E allora, dobbiamo pensare che avete prestato attenzione più agli equilibri
politici, che ai reali contenuti di un Progetto Politico. Pensiamo fermamente che MAI, una Sinistra che si definisce tale, deve permettersi di calare decisioni dall’alto per imporre alleanze, per puro calcolo opportunistico.

NOI NON SIAMO DISPOSTI A CEDERE AL VOSTRO RICATTO! Per cui vi diciamo:
NON ASPETTEREMO LE DECISIONI DEL CONGRESSO PROVINCIALE . Oggi, vi comunichiamo che: LE COMPAGNE E I COMPAGNI DI BACOLI ABBANDONANO SINISTRA ITALIANA perché QUESTA NON È LA SINISTRA CHE VOGLIAMO.