BACOLI – Successo per l’iniziativa “Insieme contro il Cancro” organizzata dall’Associazione AR.TU’ per raccogliere fondi da destinare all’ALTS per la prevenzione dei tumori femminili, attraverso il potenziamento del “Camper Donna” e per offrire maggiori visite gratuite senologiche. L’evento è andato in scena lunedì 5 novembre a Bacoli e ha visto la partecipazione di circa 150 persone, la maggior parte delle quali donne, che da anni sostengono e seguono l’associazione. Alla manifestazione presenti anche le associazioni Fortiduto Sport Center, la Sportiva Chige e lo studio Pilates R48 di Daniela Aloi.

L’ANNUNCIO – La presidente dell’Associazione AR.TU Monica Carannante ha ricordato le finalità dell’associazione, impegnata da anni per la prevenzione dei tumori, e ha annunciato la presenza costante del Camper Donna dell’ALTS per il servizio dello screening. Inoltre è stata rimarcata la grande opera di formazione e informazione svolta da anni dall’associazione, mirata all’adesione alla chiamata attiva e gratuita di prevenzione, la cui percentuale è in netto aumento.

I FONDI – In rappresentanza dell’ALTS è invece intervenuta la dottoressa Claudia Paradiso che ha evidenziato l’importanza di promuovere uno stile di vita corretto, incoraggiando le donne a conoscere e controllare con regolarità il proprio corpo. La serata è terminata con i dati della raccolta fondi: 1.880 euro a cui vanno aggiunti 195 euro di donazioni esterne per un totale di 2.075 euro che permetteranno la presenza del Camper Donna per ben 5 volte sul territorio cittadino e monitorare, attraverso lo screening, circa 125 donne.