Ancora furti in abitazioni private a Bacoli. È accaduto questa mattina in pieno giorno in via Claudio nel cuore di Cappella. Alcuni ladri si sono intrufolati in una casa al piano rialzato e hanno portato via praticamente tutto. A raccontarci l’amara vicenda è proprio il proprietario di casa che tra sgomento e rabbia ripercorre la mattinata.

La vicenda Erano circa le 10.30 del mattino quando la proprietaria di casa si è allontanata per  svolgere alcune faccende. Una mattinata come le altre, la spesa, qualche compera e poi di nuovo a casa per preparare il pranzo. Al suo rientro però la signora ha trovato la casa completamente svaligiata ed una camera da letto messa a soqquadro: cassetti e vestiti per aria alla ricerca di soldi e oro.  I ladri sono entrati in casa senza scassinare nessuna porta d’ingresso ma hanno approfittato della presenza di una finestra lasciata aperta.

Lo sconcertoHanno portato via tutto– ci dice il malcapitato- ancora non riesco a crederci. Ci siamo rivolti immediatamente ai carabinieri di Bacoli. L’ipotesi è che si tratta di un gruppo di zingari che sta mettendo a segno alcuni colpi come questi. Ho voluto rendere nota la vicenda in modo che tutti i miei concittadini possano aprire gli occhi ed evitare distrazioni”.

Problema sicurezza Immediata la reazione nel paese appena si è diffusa la notizia. Un furto in pieno giorno pone seri interrogativi circa la sicurezza in città. Come è possibile che dei ladri siano entrati in un appartamento completamente indisturbati? E come è possibile che siano scappati senza che nessuno se ne sia accorto?

ANNARITA COSTAGLIOLA