Una delle manifestazioni anti-discarica

BACOLI– Dopo Quarto anche la città di Bacoli proclama il lutto cittadino per mercoledì 2 maggio. Pertanto, la città  per l’intera mattinata, dalle 8 alle 12:30 in segno di lutto per ribadire ancora una volta un secco “No” alla realizzazione di una discarica al Castagnaro. Nell’ordinanza diramata questa mattina il Sindaco Ermanno Schiano invita tutta la popolazione, le scuole, le associazioni di categoria, le attività produttive a partecipare  alla manifestazione pubblica mediante la sospensione delle attività dalle ore 10.00 alle ore 11.00.

IL CORTEO –   Muoverà alle 10 da via Campana, altezza via Masullo, per dirigersi nel quartiere di Monterusciello, dove terminerà in via De Curtis. Anche Monte di Procida quasta mattina ha ufficializzato il lutto cittadino. A questo punto, ci si augura che anche da Pozzuoli, nonostante la presenza di un Commissario, arrivi comunicazione ufficiale riguardo all’iniziativa.

ANGELO GRECO