I ragazzi mentre assistono alle esercitazioni

BACOLI –   «Il nostro è un piccolo contributo che vogliamo dare a voi comandanti del domani – ha detto ai giovani il Tenente Colonnello Biagio Looz, comandante del reparto tecnico di supporto della Guardia di Finanza di Napoli Comprensorio logistico di Miseno che presiederà l’evento – Quello della sicurezza è un tema che riguarda indistintamente ognuno di noi».Veterani che mettono a disposizione dei giovani la propria esperienza. Con questo spirito che si è tenuta ieri presso la sede della Guardia di Finanza di Miseno “Mezzi di salvataggio e principi basilari di sopravvivenza in mare”, un’esercitazione in mare e su terraferma  alla quale hanno partecipato i militari delle Fiamme Gialle, equipaggi delle unità navali d’altura in forza al reparto e gli aspiranti Capitani delle quinte classi dell’Istituto Tecnico Nautico “Luigi di Savoia Duca Degli Abruzzi” di Bagnoli.

IL VIDEO (di Paco Smart) –

LE FOTO (di Angelo Greco)
[cronacaflegrea_slideshow]