BACOLI – Ha preso il via ieri pomeriggio il Bacoli Football Cup – Memorial Luigi Della Ragione. Cerimonia di apertura commuovente, con i messaggi degli ospiti Giovanni Francini (calciatore del Napoli 1987-1994), Antonio Carannante (calciatore del Napoli 1981-1987, 1988-89) e Hugo Maradona, tutti molto sentiti. Messaggio ai giovani da parte del papà di Luigi, Isaia, sottolineando il concetto di un divertimento sano e pulito, rispettando se stessi e la propria vita, dando un senso alla triste esperienza vissuta proprio da Luigi. Una cerimonia che ha visto protagonisti gli spettatori sugli spalti che hanno tributato una bellissima coreografia alla memoria di Luigi, per il quale è stato osservato anche un minuto di raccoglimento.

IL PROGRAMMA – Un Chiovato davvero coinvolgente, con tante emozioni che si sono susseguite nel corso di questa prima giornata. Quanto ai match in programma, la prima sfida degli Allievi B tra Posillipo Calcio e Bacoli Sibilla è terminata 1-1, mentre la seconda che ha visto imporsi l’ASC Materdei per 2 reti a 0 sugli ucraini del FCB Rovesnik. Appuntamento a oggi per le altre due gare degli Allievi: alle 9,30 Casertana FC – Posillipo (Girone B) mentre alle 11,30 Paganese – FCB Rovesnik (Girone A). Il pomeriggio esordiranno i giovanissimi del Napoli che se la vedranno con i padroni di casa dell’ASD Bacoli Sibilla.

LE FOTO (di Panico-Photo Agency)