Il record va alle estetiste

BACOLI – E’ boom di rotoli e blocchetti nelle attività commerciali bacolesi.  Commercianti, artigiani, professionisti, ristoratori, albergatori, ambulanti,  evidentemente spaventati dai controlli a tambur battente della Guardia di Finanza, corrono ai ripari.

ESTETISTE “VIRTUOSE” – Il record spetta alle estetiste, che fanno la fila nelle cartolerie e nei negozi di prodotti per ufficio: dall’inizio dell’anno le vendite dei blocchetti di ricevute fiscali destinate a quella specifica attività è cresciuta del 50%, ma tutto il mercato dei prodotti fiscali cresce a cifra doppia.

LA TESTIMONIANZA – “Negli ultimi mesi è accresciuta di parecchio la vendita di prodotti fiscali – afferma il titolare di una nota cartoleria  di Bacoli  -. I controlli della Guardia di Finanza hanno fatto aumentare le battiture fiscali, tant’è che sono stato costretto a rimandare indietro alcuni clienti perchè ero sprovvisto dei rotolini per gli scontrini”.

ENZO LUCCI