L'arrivo dell'elicottero è stato provvidenziale per scongiurare l'estendersi dell'incendio

BACOLI – Fiamme e paura questa mattina a Bacoli, dove in zona “Scalandrone” è divampato un vasto incendio, fortunatamente domato senza gravi conseguenze dai Vigili del Fuoco e dagli uomini della Guardia Forestale. Erano le 12 circa quando arbusti s vegetazione secca hanno iniziato a bruciare velocemente anche a causa del vento che in pochi minuti ha contribuito ad estendere l’incendio. La zona interessata è quella dello Scalandrone, precisamente il versante che affaccia su Baia.

IL ROGO –  Pochi minuti e le fiamme, complice vegetazione secca e vento, si sono subito estese arrivando a minacciare un ristorante e diverse abitazioni. Paura per la caduta di qualche masso che si è staccato dalla zona in fiamme. Incendio che è arrivato a ridosso di via Petronio e via Scalandrone. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Monterusciello e Pianura, gli uomini della Guardia Forestale coadiuvati dai mezzi della Regione Campania tra cui un elicottero e i Carabinieri della stazione di Bacoli. Intervento, quest’ultimo, reso necessario a causa delle difficoltà, da parte dei pompieri, di raggiungere la zona in fiamme. Durante le operazioni di spegnimento via Petronio  è stata chiusa al traffico su entrambi i sensi di marcia. Si indaga sulla natura dell’incendio.

ANGELO GRECO

LE FOTO
[cronacaflegrea_slideshow]