Il dottor Giuseppe Cutolo

LO STILE DI VITA CONTEMPORANEO –  spesso impedisce di prenderci cura del nostro benessere. La fretta non ci permette di consumare pasti regolari e bilanciati. Per mantenersi in forma e in buona salute, però, è necessario avere un’alimentazione varia ed equilibrata. La nostra dieta quotidiana deve comprendere tutti gli elementi nutritivi necessari per la salute dell’organismo, in proporzioni adeguate. Si può perdere peso in diversi modi ma farlo in maniera coscienziosa è alla base di tutto. Bisogna innanzitutto nutrire rispetto verso se stessi, amare il proprio corpo ed educare la propria mente al sano principio della nutrizione. il Ministero della Salute italiana (capofila in Europa nel campo della nutrizione) ha affidato qualche tempo fa ad un Gruppo di esperti il compito di elaborare un modello di dieta di riferimento, basato sulla dieta mediterranea, riconosciuta come la più bilanciata e salutare al mondo. L’obesità si cura con il dietologo, il sovrappeso con la coscienza alimentare, cioè con la consapevolezza di come, quanto e cosa mangiare.

“NOI SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO” –  niente di più vero, basti pensare che per ogni alimento o bevanda introdotti nel nostro organismo corrisponde la produzione di ormoni i quali vanno a regolare il peso corporeo , partendo dall’insulina che secreta dopo un pasto riduce la glicemia  favorendo anche il deposito di grassi, finendo poi al Glucagone che invece ne favorisce l’eliminazione; è facile quindi dedurre che chi segue un alimentazione squilibrata di sicuro avrà uno squilibrio ormonale dal quale potrà dipendere quasi sicuramente il sovrappeso. Dunque è proprio a livello ormonale che bisogna andare ad agire per perdere peso in  modo intelligente, evitando che i chili persi con fatica ricompaiano nel tempo.

IL PROGRAMMA DELLA DIETA “BIONUTRITIVA” – è innovativo e vincente che garantisce  ottimi risultati già allo scadere delle prime due settimane, dove è stato statisticamente osservato che circa l’88% dei pazienti osservati ha conseguito una perdita di peso di circa 4Kg in sole due settimane, e di circa 10 Kg in 45 giorni, un aumento della massa magra del 10% ed una diminuzione della massa grassa . La dieta BioNutrivita si divide in due semplici fasi: preparazione ormonale ottenuta mediante una dieta ipocalorica bilanciata, mirata al riequilibrio di ormoni implicati nel mantenimento del peso corporeo, come Insulina, Glucagone, Cortisolo, Adrenalina ecc e scarico dei carboidrati. La prima fase ha una durata complessiva di 15 giorni, durante i quali si andrà a bilanciare il flusso ormonale perdendo peso giorno dopo giorno e preparando il fisico a quella che sarà la seconda fase; una vera e propria terapia d’urto, in cui si effettuerà uno scarico totale dei carboidrati, in modo tale da incrementare il dimagrimento, scuotere il metabolismo, salvaguardare la massa muscolare, eliminare solo massa grassa e liquidi in eccesso.

IL PERCORSO DI DIMAGRIMENTO –  può anche essere accompagnato dall’utilizzo di integratori alimentari quali, diuretici, the rosso, Chitosasno per ridurre l’assorbimento di grassi derivanti dal pasto, fibra e Glucomannano utili nel controllo della sensazione di fame,  crusca, sale fino himalayano per garantire l’eliminazione di liquidi in eccesso e la salvaguardia della pressione arteriosa. Lo Scopo principale della dieta, la quale quotidianamente regala ai pazienti risultati eccellenti, è la sconfitta del sovrappeso concependo il cibo come un concetto positivo: mangiare bene è un diritto, non un peccato. Buon appetito.