La locandina dell’evento

POZZUOLI– Seconda fase del Campionato Interregionale Sud Italia di KickBoxing, ci siamo. Dopo Potenza, dove i giovani atleti flegrei del Popeye Winner Team hanno fatto il pieno di medaglie, la manifestazione siglata FIKBMS (Federazione Italiana Kickboxing, Muay Thai, Savate, Scoot Boxe e Sambo), domenica 11 febbraio per la prima volta fa tappa a Pozzuoli.

START ALLE 10.30– La kermesse, fortemente voluta dall’ASD Popeye del presidente Francesco Cacciapuoti, e organizzata di concerto con il comitato regionale FIKBMS, presieduto da Gianni di Bernardo, vedrà sfidarsi sul tatami del PalaErrico di via Solfatara, prestato per l’occasione alle arti marziali, oltre 100 atleti proveniente dal sud Italia. “Siamo fieri ed orgogliosi di rappresentare Pozzuoli in questo meraviglioso sport che sta crescendo sempre più – esordisce il maestro Nicola Varchetta, nonchè co-capitano del team Popeye insieme a Francesco Cacciapuoti – Per noi, inoltre, è un onore ospitare qui a Pozzuoli giovani atleti provenienti da altre regioni come Calabria, Basilicata e Puglia. Mi preme ringraziare chi più di tutti sta permettendo affinchè questa nobile disciplina sportiva cresca sempre più. In primis il presidente federale FIKBMS, Donato Milano, tutta la squadra e lo staff del team Popeye ma anche gli sponsor che hanno contribuito all’organizzazione, tra questi Barrus, e l’amministrazione comunale di Pozzuoli. Siamo certi che saremo ancora una volta all’altezza della situazione e che la manifestazione avrà di certo un grande successo. Vi aspettiamo tutti al PalaErrico”. Start ore 10.30. Le gare, infine, saranno valide per le qualificazioni al Criterium 2018 e per i campionati italiani di Rimini in programma nel mese di marzo. Lo spettacolo è assicurato.