MONTE DI PROCIDA – Ritorna la kermesse “Re Casatiello”, una competizione culinaria per decretare il migliore casatiello dolce montese. L’appuntamento è previsto per sabato 31 Marzo alle 18, al Laboratorio delle Arti di Monte di Procida. L’edizione di quest’anno riserva una importante novità: potranno partecipare, oltre ai cittadini montesi, anche i cugini della vicina isola di Procida. L’evento è stato organizzato dal Comune di Monte di Procida e dal comitato “O’Mast Casatiell”. La serata sarà presentata da Emidio Coppola. Durante la manifestazione i casatielli saranno assaggiati dal pubblico con il vino offerto dalle Cantine del Mare. In palio per i vincitori molti premi: il primo classificato riceverà uno sfornatutto master da 42 litri ed una targa ricordo. Il secondo classificato si aggiudicherà una macchina per sottovuoto ed una targa ricordo. Una confezione con bottiglie di vino e conserve, insieme alla tarda ricordo, andranno al terzo classificato. Possono prendere parte alla competizione tutti gli appassionati di cucina, fino ad un massimo di 40 partecipanti. I casatielli saranno valutati in base al gusto, all’aroma e alla presentazione in modo anonimo, tramite l’apposizione di bandierine identificative.