MONTE DI PROCIDA – Il quartiere di San Giuseppe è pronto per festeggiare la XIV Edizione di “Frienn’, Mangiann’ e Ballann’. L’incontro dei rioni”. Un evento che coniuga insieme cultura, riscoperta delle tradizioni culinarie tipiche della cittadina flegrea e beneficenza. Il tutto in un’atmosfera unica, suggestiva e dal sapore antico. La festa paesana, promossa come sempre dall’omonima Associazione con il Patrocinio del Comune di Monte di Procida e con la partecipazione di tanti volontari, si svolgerà da venerdì 14 fino a sabato 16 luglio, a partire dalle ore 20,30.

PIATTI TIPICI E TRADIZIONI LOCALI – Per l’occasione si vestiranno “a festa” gli spazi che attorniano la Parrocchia di San Giuseppe: la piazza rionale e l’area verde attigua alla chiesetta faranno da cornice a spettacoli, esposizioni d’artigianato e percorsi itineranti enogastronomici per mostrare la faccia più bella dell’antica borgata montese. Tra le feste più “saporite” dell’area flegrea, la “tre giorni” servirà ai buongustai specialità senza eguali. Protagoniste assolute, le prelibatezze degli stand dell’Associazione San Giuseppe: la rinomata “menesta ‘mmaretata”, la gustosissima montanara fritta, piatti a “fantasia degli chef” e numerose altre specialità del luogo.

“MISS MONTESINA” – Chiuderà la kermesse, domenica 16 luglio, la seconda edizione di “Miss Montesina”. La manifestazione vedrà quest’anno la valorizzazione di tutti i rioni del promontorio montese. Ogni contrada avrà la sua “montesina doc” che cavalcherà il palco esponendo al pubblico, nonché alla giuria nominata “ad hoc”, alcuni caratteri peculiari del luogo di appartenenza. Otto le contrade in gara: “Abbasc’a’ vit’”, “For’ a torre”, “Ngopp’i Ccas’”, “Ammiez’ a’Cchies’”, “Cappella”, “Torregaveta” e “Miliscola”, “For’ i’ Ccruc’”. Triplice la finalità dell’evento: devolvere in beneficenza il ricavato della manifestazione a sostegno di diverse iniziative, coinvolgere giovani, adulti ed anziani e, in ultimo, rievocare l’allegria autentica delle sere d’estate del tempo che fu.

GLI APPUNTAMENTI – Il palinsesto delle iniziative inserite nella manifestazione si articolerà, come anticipato, su tre giornate (14,15 e 16 luglio) rispettando il seguente programma. Venerdì 14, a partire dalle ore 20,30 l’Associazione darà il suo benvenuto ai partecipanti con uno spettacolo canoro con l’ “Associazione corale Flegrea”. Alle 21,30, invece avrà inizio lo spettacolo a cura dei giovani talenti del rione San Giuseppe. Sabato 15, sempre alle 21, spazio al gruppo “Longstones”, mentre nella serata di domenica 16 luglio si esibiranno Isabella Mavaro e Geppino Scamardella. La Seconda Edizione di Miss Montesina e l’immancabile estrazione della lotteria concluderanno la manifestazione. L’Associazione Rione San Giuseppe vi aspetta numerosi, per ricordare a tutti che la cultura del dono passa anche dalla tradizione, e non vi è tradizione migliore di una piccola grande festa in compagnia, sotto le stelle, tra folklore, spirito comunitario e buona musica.