BACOLI – I sogni non spariscono mai, neanche nei momenti più bui. Dal sogno di Karol Grande è nata “Una Mano per il Sereno”, un’associazione no profit che sarà presentata venerdì 23 Febbraio alle 19, nella Sala Ostrichina della Casina Vanvitelliana. Karol Grande è una giovane donna che combatte contro il cancro da dieci anni. Dalla sua esperienza ha compreso l’importanza del sostegno psicologico, dell’affetto delle persone che con amore accompagnano i pazienti durante il corso della malattia.«Solo cosi si può migliorare la qualità di vita delle persone, toccate da questo male. Allora, insieme a Karol, rimbocchiamoci le maniche e cerchiamo di portare un po’ di sereno laddove non si vedono altro che nuvole nere!», queste le parole del Vicepresidente Gianni Illiano. L’invito dell’associazione è di mettere in atto aiuti sociali per le fasce deboli della popolazione, realizzare eventi, concerti musicali, raccolte di fondi per reparti ospedalieri e realizzare campagne di prevenzione oncologica. Grande partecipazione della comunità, che sta mostrando interesse e sensibilità.