Una manovra di disostruzione illustrata da un' operatrice della Croce Rossa Italiana

BACOLI – Si è tenuto a Bacoli il primo incontro di sensibilizzazione alle procedure di disostruzione delle vie aeree in età pediatrica, promosso dal Comune attraverso l’assessorato alla Pubblica Istruzione e dalla Croce Rossa Italiana – comitato provinciale di Napoli. Presenti alla prima giornata di esercitazioni che si è svolta nel pomeriggio di lunedì 27 maggio nella Sala Ostrichina del Complesso Borbonico, il Sindaco Ermanno Schiano, l’Assessore Flavia Guardascione, il Presidente del comitato provinciale C.R.I di Napoli Dottor Paolo Monorchio e gli operatori della Croce Rossa che hanno illustrato le tecniche  di primo soccorso in caso di soffocamento, rivolgendosi agli insegnati, agli operatori della mensa scolastica e ai genitori degli alunni delle scuole dell’infanzia e primaria di Bacoli.

SENSIBILIZZAZIONE – «Questi incontri hanno lo scopo di promuovere una campagna di sensibilizzazione e di conoscenza delle tecniche e delle modalità relative al primo intervento. – afferma il Sindaco di Bacoli Ermanno Schiano – Ringrazio la Croce Rossa Italiana per la professionalità messa al servizio di insegnanti, genitori e operatori». Gli incontri con gli operatori della Croce Rossa infatti, mirano ad illustrare cosa bisogna fare in caso di emergenza, a partire dalla telefonata all’118 e alle corrette informazioni da fornire agli operatori sanitari e soprattutto a ciò che bisogna evitare per non aggravare le condizioni del soggetto interessato. «Quello realizzato intende essere solo il primo appuntamento di una serie di incontri dimostrativi interattivi che si terranno all’inizio del prossimo anno scolastico in ogni scuola della nostra città a cui saranno chiamati a partecipare non solo gli operatori scolastici ma anche e soprattutto i genitori degli alunni» conclude l’Assessore alla Pubblica Istruzione Flavia Guardascione.