Il 16enne è stato trovato in possesso di 51 dosi di eroina

NAPOLI –  I poliziotti dell’ Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato P.A. 16enne napoletano per essersi reso responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti, ieri sera, in servizio di controllo del territorio, sono intervenuti all’interno della “ vela celeste” in Viale della Resistenza. In servizio di appostamento, i poliziotti hanno notato il ragazzo uscire da un palazzo, prelevare un busta di cellophane nascosta tra i sacchetti dei rifiuti, metterla nelle tasche del giubbotto per poi ritornare frettolosamente nello stabile. Immediatamente intervenuti, gli agenti hanno bloccato il giovane ed hanno recuperato la busta di cellophane contenente 51 cilindretti di eroina. La droga, per un totale di circa 50 grammi, è stata sequestrata. I poliziotti hanno arrestato il giovane spacciatore e lo hanno accompagnato al Centro di Prima Accoglienza dei Colli Aminei.