Il 33enne è stato trovato in possesso di eroina e cocaina

BACOLI –  I poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine Toscana – Firenze, in servizio nella zona di Scampia, hanno arrestato Domenico Cammarota 33enne di Bacoli, resosi responsabile dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e del reato di resistenza a Pubblico Ufficiale. Ieri pomeriggio, gli agenti, durante il servizio di controllo del territorio, giunti all’ altezza della vela celeste hanno notato il 33enne scendere dalle scale di uno stabile e allontanarsi velocemente, guardandosi continuamente alle spalle.

L’ARRESTO –  I poliziotti, immediatamente intervenuti, hanno raggiunto l’’uomo che, vistosi sorpreso ha tentato di fuggire e di divincolarsi dalla presa degli agenti. Gli agenti lo hanno bloccato e a seguito di un controllo lo hanno trovato in possesso di 12 cilindretti contenenti eroina e cocaina custoditi all’ interno della tasca dei pantaloni. Pertanto i poliziotti lo hanno arrestato ed accompagnato al carcere di Poggioreale. La droga per un totale di 3,51 grammi di cocaina e circa 8 grammi di eroina è stata sequestrata.