La Micovic nel match contro la nazionale americana

POZZUOLI– Dopo l’ esaltante vittoria di cuore di domenica scorsa la GMA Pozzuoli è attesa domenica dalla impegnativa trasferta di Umbertide. Le umbre hanno vinto entrambi le partite disputate fino ad oggi, battendo domenica ai supplementari Le Mura Lucca che nell’opening day avevano sconfitto proprio le puteolane. Pozzuoli arriva a questo match non solo tranquilla dopo la vittoria conseguita ma anche con la piena convinzione che se mette in campo abnegazione ed aggressività può giocarsela contro tutti e in tutte le situazioni. Inoltre c’è anche la buona notizia che Kelly Mazzante si è totalmente ripresa dall’attacco influenzale che l’ha tenuta lontana dal parquet domenica scorsa.

 

Betty Linguaglossa, nel match amichevole contro la nazionale USA

MILICA MICOVIC – Aggressività e concentrazione sono anche la ricetta di Milica Micovic, che presenta così il match « Abbiamo avuto una settimana di allenamenti duri, siamo molto cariche dopo la vittoria di domenica scorsa » Secondo l’ala serba sarà l’atteggiamento mostrato proprio nel match casalingo di domenica scorsa a poter fare la differenza anche nella complessa trasferta in terra perugina « Il nostro punto di forza deve diventare l’aggressività e la volontà di non mollare mai. La cosa che più mi piace di questa squadra, è che ogni giocatrice è importante e nessuna indispensabile, l’abbiamo dimostrato domenica con due straniere fuori uso come Kelly e Daniel (Mazzante ed Adams ndr) e la super prestazione di ragazze meno utilizzate, come Marika e Betty (Minervino e Linguaglossa), se mettiamo queste caratteristiche in campo ogni domenica ce la possiamo giocare con tutti »

POZZUOLI PIAZZA IDEALE– La chiusura non poteva che essere sul suo buon momento e sulla nuova esperienza di vita sportiva a Pozzuoli, per Milica i due aspetti sono strettamente legati « A Pozzuoli mi sento a casa. sto bene con la squadra e con lo staff, che mi ha accolto in modo splendido a settembre. Credo che il punto di forza di questa società sia la tranquillità che trasmette a tutte le ragazze. Questo ti permette di giocare con più serenità e senza pressione. Anche per questi motivi io cerco di dare sempre il 120% quando scendo in campo » . È stata chiara quindi Milica Micovic, concentrazione a mille per potersela giocare contro chiunque.

GIALLO ADAMS  – Capitolo Adams: la forte giocatrice americana è ancora alle prese con la l’infortunio che ne rende impossibile l’impiego, lo staff medico esclude categoricamente la possibilità che possa essere impiegata domenica, ma lascia aperta la porta per un possibile recupero per la prossima partita interna. Chi l’ha vista in panchina domenica scorsa ha potuto chiaramente notare, oltre al sovrappeso, che ha grosse difficoltà anche solo a camminare. Voci di corridoio dicono che la società stia sondando il mercato comunitario alla ricerca di una lunga che possa dare una mano alla Vilipic, addirittura c’è chi ipotizza che se si dovesse trovare un’ottima occasione non sarebbe escluso il taglio di quella che doveva essere la ciliegina sulla torta del mercato estivo.

ANGELO GRECO
angelogreco@cronacaflegrea.it